Oggi e' 23.09.2014
Sei qui: Home
Lovelace Saturdays al MIAI
ada byron lovelaceSabato 8 Marzo

h 17:00 The' e Biscotti
h 18:00 Presentazione del Sistema del Mese: Olivetti Divisumma 24 (1956)

Il Museo Interattivo di Archeologia Informatica (MIAI) e' una esposizione permanente di computer storici.

Durante la visita al MIAI gli ospiti sono incoraggiati ad utilizzare le apparecchiature esposte, interagendo con sistemi esotici, divertendosi con videogiochi arcaici e sperimentando il buon vecchio software di una volta.

Il MIAI si trova presso la sede dell'Associazione Verde Binario, in via Accattatis n.4, a Cosenza.

E' possibile visitare l'esposizione ogni sabato dalle 16 alle 19.
Per le visite guidate e' gradita una sottoscrizione di 3 euro.

L'iniziativa è denominata "Lovelace Saturdays" in onore di Ada Byron Lovelace, considerata la prima programmatrice della storia.
Lunga vita al PC con il Software Libero
computer trashl'Ass. Cult. Verde Binario e Bottega Equosolidale OtraVez

presentano

LUNGA VITA AL PC CON IL SOFTWARE LIBERO

SABATO 1 MARZO - @OtraVez Via Mario Mari 12, Cosenza

* ore 17:30 - the, biscotti, chiacchiere, convivialità

* ore 18:15 - presentazione del progetto "Trashware"

"Il trashware (parola composta derivata dalla contrazione dei termini inglesi trash, spazzatura, e hardware) è la pratica di recuperare computer dismessi, rendendoli di nuovo funzionanti ed utili."

L'Associazione Culturale Verde Binario raccoglie i computer che le persone o gli enti pubblici e privati stanno per buttare via, li sottrae alla discarica e li restituisce ad una nuova vita consegnandoli a chi ne ha la necessità ma non può o non vuole acquistare un PC nuovo.

* ore 18:45 - presentazione dei computer riqualificati

Grazie a GNU/Linux ed al Software Libero, il Trashware si adatta ad ogni esigenza.

Nell'officina di Verde Binario i sistemi più prestanti vengono configurati per la linea "Trashware Classic", adatta ad un utilizzo quotidiano e ottimizzata per le attività più comuni (navigazione, ufficio, multimedia), mentre i computer dotati di meno risorse diventano "Trashware Baby", sistemi divertenti ed educativi adatti ai bambini dai 2 ai 12 anni. ...Del computer non si butta via niente!
Altrove, a Freaknet + Verde Binario Joint
da altrove - gennaio 2014E' Uscito "Altrove", il Calendario 2014 di Freaknet e Verde Binario!

puoi scaricare la versione digitale e/o prenotare una copia cartacea su:

http://altrove.verdebinario.org

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Alcuni anni fa il "Museo dell'Informatica Funzionante" di Palazzolo Acreide (MusIF) ed il "Museo Interattivo di Archeologia Informatica" di Cosenza (MIAI) decisero, insieme, di razionalizzare ed organizzare i propri sforzi per  trasformare i loro archivi e le loro collezioni di materiali storici in vere e proprie esposizioni interattive, fruibili da visitatori.

Da allora i nostri sforzi sono spesso stati congiunti; abbiamo organizzato e restaurato i materiali, sono nate idee, sono stati sviluppati progetti, realizzate esposizioni, mostre, senza clamori ma semplicemente lavorando e divertendoci insieme, quando e dove possibile.

I nostri due Musei tracciano cosi' un ponte ideale tra Cosenza e Palazzolo Acreide, un ponte costruito sulle solide basi delle nostre storie ed esperienze personali, e progettato secondo quei criteri di condivisione che hanno sempre mosso i nostri passi.

Fino ad oggi non avevamo mai esplicitato in modo cosi' evidente questa collaborazione; oggi realizziamo insieme un Calendario grafico, per autofinanziare le nostre splendide realta' e dimostrare che nella Cultura Scientifica l'unico modo per eccellere e' condividere e collaborare.

Le 12 foto scattate dai soci di Freaknet e Verde Binario rappresentano un punto di vista "ravvicinato" su 12 oggetti delle nostre collezioni di computer storici.

Non è stato necessario concordare i dettagli del concept fotografico: gli occhi di Freaknet e di Verde Binario condividono uno sguardo comune in bilico tra Dentro e Fuori, Funzionale e Disfunzionale, Reale e Immaginario, Qui e Altrove.
LinuxDay 2013
linux day italiaQuest'anno il Linux Day torna a Cosenza, organizzato in tandem da HackLab Cosenza e Verde Binario.

L'appuntamento è per Sabato 26 Ottobre, a partire dalle ore 15:00, presso la sede di Verde Binario in Via Accattatis 4, Cosenza. L'ingresso è gratuito e aperto a tutti.

Si parlerà del sistema operativo Linux, di software libero e di open source, di tecnologie aperte e tanti altri argomenti, sia divulgativi che tecnici, in una serie di talk brevi, della durata di 15-20 minuti. Il tutto circondati dalle meraviglie del "Museo Interattivo di Archeologia Informatica" di Verde Binario che visiteremo assieme tra un talk e l’altro. Ci sarà spazio per dibattiti e interventi dal pubblico, oltre che per divertirsi con un po’ di retrogaming.

E proseguendo la tradizione degli Install Fest, presenza fissa nei Linux Day fin dalla prima edizione del 2001, chi vorrà entrare nel mondo di Linux potrà portare il proprio computer e installarlo assieme agli utenti più esperti. Ci saranno anche i ragazzi di ZedFumetto, il nerd-comic made in Cosenza, a presentare in anteprima la puntata #0. E infine, per chi vorrà rimanere oltre le 20:00 potrà unirsi a noi per approfondire o semplicemente per una pizzata.
Computer per tutt*!
Chi ha necessità di un computer e desidera uno strumento per attività di studio, di lavoro, di ufficio o di svago, 

può prenotare presso Verde Binario un PC riqualificato con il Sistema Operativo Debian GNU/Linux 6.0 “Squeeze” pre-installato (completo di monitor, tastiera e mouse),

e passare a ritirarlo con una modica sottoscrizione di 100 euro.

(Continua a leggere per vedere le caratteristiche delle macchine a disposizione e le modalita' di ritiro)
Leggi tutto
<< Inizio < Prec 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>